images (3)

Emiliano: “Hotel CR7 su Gargano è una fake news”

“La notizia che il giocatore di calcio Cristiano Ronaldo, fuoriclasse della Juventus, abbia mai avuto intenzione di investire in Puglia è una fake news. Come ovviamente è una fake news che abbia rinunciato a tale investimento a causa della burocrazia. Tale circostanza non risulta assolutamente a nessuno degli uffici della Regione Puglia. Una fake news che rischia di danneggiare la Puglia ingiustamente”. Lo dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con riferimento alla notizia di mancati investimenti da parte di Cristiano Ronaldo sul Gargano per colpa della burocrazia diffusa – è detto in una nota della Regione Puglia – dal delegato al turismo di Confindustria ad un quotidiano locale. “Spiace – rileva il governatore – che Confindustria Puglia abbia generato, probabilmente senza volerlo, un danno di immagine planetario che non aveva nessuna ragione concreta di essere prodotto in danno di tutti gli operatori turistici della Regione”.

grotta-della-poesia

Puglia cresce il turismo +3,7%

Il Salento e il Gargano sono le destinazioni più gettonate.

Oltre 4 milioni di arrivi in Puglia nel 2018 (+3,7% rispetto al 2017), di cui un milione dall’estero, e oltre 15 milioni di presenze. Sono alcuni dei dati diffusi, in occasione della Bit di Milano, dall’ Osservatorio turistico regionale. Per quanto riguarda il turismo internazionale, Germania e Francia sono sul podio delle provenienze, seguite dal Regno Unito. Il Salento e il Gargano sono le mete con la più alta percentuale di arrivi nel 2018 (rispettivamente 29,5% e 23,6%), seguiti da Bari (20%), Valle d’Itria (14,9%), Magna Grecia, Murgia e Gravine (7,2%) e Puglia imperiale (4,8%). Tra le destinazioni Vieste si conferma la principale meta del turismo balneare con 1,9 milioni di presenze nel 2018; Bari è invece città di turismo business e culturale (al primo posto per numero di arrivi 445 mila e al secondo per presenze, 835 mila); medaglia di bronzo infine per Lecce, con 264 mila arrivi.
    Osservando l’andamento mensile di arrivi, sia italiani che stranieri, il 2018 registra “evidenti risultati in termini di destagionalizzazione”. “Le performance migliori si evidenziano nei mercati esteri, con incrementi oltre il 15%, che si registrano a febbraio, marzo, aprile, maggio e settembre – si legge nel rapporto -; si contrae invece la quota degli arrivi di italiani a luglio e agosto, mentre cresce al di sopra del 10% a marzo e novembre”.

photo1jpg

Scoprendo Bari vecchia

Visita guidata a Bari vecchia domenica mattina 10 febbraio con itinerario degli antichi mestieri.  Proseguirà giovedì 14 febbraio S. Valentino con itinerario dell’Amore.

Il circolo Acli – Dalfino organizza per Domenica 10 febbraio 2019 una visita guidata nella Città vecchia di Bari con specifico itinerario degli antichi mestieri , scopriremo angoli dove stava , ” U MUNAFURBRCE , U SEGGIARE , U SCARPARE , LA VAMMARE , LA MASCIARE , U FURNE DE PETE , LE FEMMENE DE LE STRASCENATE , U MESTEPANNE , ,a termine nel SOTTANO DE COMA IANNINE , degustazione taralli patane e nu belle bicchire de mirre teste.

Il circolo Acli – Dalfino organizza per Giovedì 14 S. Valentino 2019 una visita guidata serale in onore di San Valentino, protettore degli innamorati, con itinerario dell’Amore. Sarà possibile vedere angoli romantici come “il balcone degli innamorati baresi” (in Corte Cavallerizza), l’Arco degli Innamorati “U’ Uarche de le Meraviglie” ed al vicoletto del “bacio” (Strettoia di Santa Lucia), dove le coppie si daranno un bacio. A termine c/o la sede operativa del Circolo Acli – Dalfino (strada San Marco dei Veneziani), piccolo momento conviviale di felicità con distribuzione alle coppie presenti di cuoricini di cioccolato a simbolo di “eterno amore”, si darà lettura della “dichiarazione d’AMORE degli INNAMORATI” e distribuzione di cuoricini di cioccolato.

download (5)

Incappucciato entra in un asilo e spaventa i bambini

Genitori, maestre hanno fatto scudo e protetto piccoli.

Sarebbe stato individuato e nelle prossime ore potrebbe essere denunciato il malvivente che questa mattina, incappucciato, ha fatto irruzione in una scuola per l’infanzia a Foggia, alla ricerca di borse e portafogli, spaventando i bambini che erano in classe. Si tratterebbe di un giovane del posto, tossicodipendente. E’ la sesta volta dall’inizio dell’anno che malviventi si introducono nella stessa scuola e, con le stesse modalità, spaventano bambini e insegnanti ma non portano via nulla. Gli investigatori ritengono sia stato lo stesso uomo a introdursi nella scuola il 25 gennaio, con un’altra persona, sempre durante l’orario scolastico. I militari stanno cercando il suo complice. Dopo l’irruzione di questa mattina, alcuni genitori hanno raccontato di aver trovato “i bambini impauriti, che tremavano: le maestre – ha detto la mamma di due piccoli alunni – hanno fatto da scudo umano per proteggerli”.  

bullo ti annullo LOCANDINA 201718

Foggia, al via il progetto @ttivi e sicuri

Venerdì 1 febbraio 2019, alle ore 10, presso la Sala Consiliare del Comune di Foggia, verrà presentata la nuova edizione del Progetto “@ttivi e sicuri” avente ad oggetto l’educazione alla legalità nelle scuole cittadine. L’iniziativa, promossa su impulso dell’Assessore alla Polizia Municipale e Sicurezza Dott. Claudio Amorese,  è stata realizzata dalla Polizia Locale di Foggia, con la preziosa collaborazione di Città Educativa, del Servizio Pubblica Istruzione del Comune di Foggia. Il progetto, che, come lo scorso Anno Scolastico, ha fatto registrare l’adesione di tutti gli Istituti Scolastici primari e secondari di primo grado della Città di Foggia, si articola in due partizioni, interamente ideate dal Commissario Superiore Paolo Frattulino e dal Sovrintendente Capo Severina Cavalli. La prima, indirizzata alla scuola primaria, avente ad oggetto la cultura del rispetto delle regole della circolazione stradale, è denominata “SICURA-MENTE INSIEME”.  La seconda dal titolo “Bullo ti annullo” è rivolta alle scuole secondarie di primo grado e si propone di trattare con metodologie innovative il fenomeno del bullismo e del “cyber bullismo”.

Gli incontri didattici con studenti e docenti verranno tenuti da personale della Polizia Locale di Foggia. L’ente si è avvalso della collaborazione dell’Associazione “L’Amico Enrico”, impegnata nel sostegno psicologico degli adolescenti e compagnie teatrali per l’approfondimento delle delicate tematiche trattate.

BOMBA EURONICS FOGGIA

Foggia: bomba contro negozio

Dall’inizio dell’anno sette attentati a esercizi commerciali.

Un ordigno rudimentale è stato fatto esplodere nella notte davanti ad un negozio di elettrodomestici alla periferia di Foggia: si tratta del terzo atto intimidatorio in una settimana, il settimo dall’inizio dell’anno ai danni di attività commerciali. La deflagrazione ha sventrato la saracinesca in ferro e danneggiato l’insegna luminosa, mentre non ci sono stati danni agli arredi interni.
    L’esplosione è avvenuta alle 2.30 e gli investigatori hanno già acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

img_archivio12812019104822

Puglia: vince con il turismo

NY Times premia Puglia negli Usa.

Il ‘Travel Show’ del New York Times, fiera del turismo a New York, ha premiato ‘Pugliapromozione’ con il ‘2019 Award of Excellence’, nella categoria ‘Best New Exhibitor’, tra centinaia di espositori internazionali. Ne dà notizia la Regione sottolineando che a dare il premio alla Puglia è stato Brad Kolodny, il direttore commerciale del gruppo NY Times. Nello stand di Pugliapromozione, in cui erano esposte le immagini più suggestive di paesaggi e monumenti pugliesi, Kolodny ha portato anche il numero del New York Times sulla cui prima pagina campeggia la foto di Monopoli (Bari), città scelta dal quotidiano americano come emblema per il servizio sulle 52 destinazioni suggerite per il 2019.
    “Siamo orgogliosi – afferma l’assessore al Turismo della Regione Puglia, Loredana Capone – questo riconoscimento ci sprona a fare sempre di più e meglio per la crescita della destinazione nel mercato americano che rappresenta oggi il primo mercato extra-Ue per la Puglia”. Al ‘Travel show’ del New York Times lo staff di Pugliapromozione ha incontrato tantissimi operatori della travel industry, giornalisti, influencer e blogger. La Puglia, si evidenzia nella nota della Regione, ha affascinato i visitatori con una doppia esibizione di musica dal vivo e pizzica a cura del Canzoniere Grecanico Salentino. Il tutto allietato dalla degustazione di pregiati vini pugliesi bianchi, rosati e rossi. Per il mercato Usa, la Puglia rappresenta un luogo di relax, capace di coniugare mare, attività ed eventi sportivi, e itinerari artistici e culturali, con un ventaglio di proposte che spaziano dall’enogastronomia, al wellness, all’escursionismo. I turisti americani sono cresciuti moltissimo negli ultimi anni in Puglia, con un vero e proprio raddoppio negli arrivi dal 2010 a oggi (+108% gli arrivi e +85% le presenze). Gli Usa rappresentano il terzo mercato che cresce di più anche nei primi sette mesi del 2018, dopo Paesi Bassi e Polonia.

cbd578ca-4f33-4a7e-9b6f-52228ed936ae-original

Adelfia: muore sul luogo di lavoro

Stava saldando pezzi in ferro durante opere di ampliamento.

Un operaio di 24 anni, Davide Di Gioia, di Capurso, è morto dopo essere precipitato dal tetto di un capannone delle industrie Fracchiolla, azienda specializzata nella produzione di serbatoi per l’industria alimentare e farmaceutica, tra Adelfia e Valenzano, nel Barese.
    Secondo quanto riferito dai carabinieri, il giovane saldatore è precipitato da un’altezza di circa 15 metri dal solaio del capannone in fase di ampliamento. Sul posto è intervenuto personale dello Spesal e del 118 che ha condotto il giovane in gravissime condizioni al pronto soccorso del Policlinico di Bari dove è deceduto. 

incidente ravenna-2

Incidente A14 Faenza, l’ambulanza si ribalta in autostrada.

Il conducente ha perso il controllo del mezzo

 Incidente all’alba, ambulanza si ribalta sull’autostrada A14. E’ di cinque feriti il bilancio di un incidente stradale avvenuto alle prime luci dell’alba di venerdì. Nella corsia sud nel tratto autostradale tra i caselli di Imola e Faenza, al chilometro 56, il conducente di un mezzo sanitario, sul quale viaggiavano cinque persone (tre sanitari, il paziente e un familiare), per cause in corso di accertamento ha perso il controllo e dopo aver impattato contro il guard rail si è ribaltato.

L’incidente è avvenuto poco prima del cavalcavia della provinciale Lughese. L’ambulanza, su un fianco ha percorso un centinaio di metri fermandosi all’altezza dello stabilimento  Villapana. Scattato l’allarme, da Bologna si è alzato in volo l’elicottero del 118. Sul posto sono poi arrivate diverse ambulanze e l’auto medicalizzata da Lugo. Con loro anche i pompieri. Estratti tutti dal mezzo sanitario il bilancio è stato di cinque ferito tutti con codici di media gravità. Per i rilievi gli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Faenza.